Ti trovi qui: HOME » archivio news

Lunga vita ai laboratori di robotica di Officina Emilia!

Con grande successo, si è concluso nel I° Istituto Comprensivo di Modena, il doppio ciclo di laboratori di robotica realizzati utilizzando i materiali e le procedure già messe a punto da Officina Emilia dell'Università di Modena e Reggio Emilia . Finanziati dal PON-FSE, un ciclo di laboratori è stato realizzato nel corso dell’anno scolastico, coinvolgendo 25 alunni di classi quarte e quinte. Un secondo ciclo si è svolto durante l’estate ed è stato finanziato dal Ministero delle Pari Opportunità, con il coinvolgimento di 25 alunni, soprattutto ragazze. 

Il coordinamento scientifico è stato della professoressa Margherita Russo (DEMB e CAPP) e della Dottoressa Paola Mengoli (CAPP), la direzione della docente Patrizia Malagoli, del professor Pietro Bonora e di Elisa Leoni, animatrice e atelierista.

Le esperienze realizzate con questi due cicli di laboratori saranno replicate nelle classi dell’Istituto Comprensivo e di altre scuole modenesi, che possono utilizzare i materiali didattici di Officina Emilia. Dopo il 2014, quando il Museolaboratorio è stato chiuso, sono continuate le pubblicazioni scientifiche dei risultati del lavoro di ricerca-azione di Officina Emilia con le scuole e, nell’ottobre 2017, si è perfezionata una convenzione con l’Istituto Comprensivo 1, a cui l’Università ha ceduto in comodato d’uso gratuito, numerosi materiali didattici, inclusi i kit di robotica educativa, che costituivano il patrimonio del Museolaboratorio. Questi materiali, per convenzione, possono essere condivisi con altre scuole del territorio, che ne facciano richiesta e trovino un accordo con l’Istituto titolare della convenzione. 

Questa nuova vita dei materiali e delle esperienze ideate, sperimentate, validate e documentate nel corso della ricerca-azione colma il disagio creato nelle scuole dalla decisione di chiudere il Museolaboratorio. I risultati dell’ultimo anno nell’Istituto Comprensivo 1 sono solo uno dei segnali di quanto profondamente abbia inciso la ricerca-azione di Officina Emilia: la sua efficacia si misura nel medio periodo con le testimonianze relative agli apprendimenti degli allievi coinvolti direttamente e indirettamente - oltre 6 mila studenti hanno fatto esperienze di robotica educativa e di tinkering grazie a Officina Emilia - ma si misura anche dalla presenza attiva sul territorio di un gruppo di insegnanti capaci di utilizzare in modo multidisciplinare gli stimoli e le metodologie che hanno incontrato a Officina Emilia.

Oltre alla valutazione controfattuale dei nuovi laboratori, i cui risultati saranno disponibili in autunno, la collaborazione tra Università e l’Istituto Comprensivo 1 andrà avanti e alimenterà le evidenze quantitative e qualitative per una valutazione dei percorsi didattici che innovano l’educazione tecnologica contestualizzata.

 

 

[Ultimo aggiornamento: 10/10/2018 18:26:30]

 

| e-mail info.oe@Unimore.it | © 2018 Unimore - Servizi Web - Privacy
mappa del sito