Ti trovi qui: HOME » OE con le scuole » museolaboratorio » Che cosa vedere » Diario di viaggio

Diario di viaggio

Il Diario di Viaggio è una sezione del museolaboratorio che documenta gli esiti del “viaggio” di Officina Emilia attraverso le imprese del distretto modenese della meccanica: una documentazione ricca e articolata che dimostra la varietà produttiva di questo dinamico distretto, testimoniando anche le elevate caratteristiche tecnologiche dei prodotti realizzati.

Sono esposti circa 200 artefatti: pezzi meccanici, prodotti di scarto delle lavorazioni, anime per la fusione, sfridi di fusione, utensili, modelli ad uso didattico, altri materiali donati da imprese locali.

“Vietato non toccare” sintetizza l’esperienza che proponiamo al visitatore.
Oltre a toccare e maneggiare i pezzi esposti, il visitatore può consultare le informazioni tecniche che documentano ogni artefatto

Per ogni artefatto, e per ogni impresa, sono state raccolte alcune informazioni, grazie alla preziosa collaborazione dei donatori e dei ricercatori del Dipartimento di Ingegne-ria meccanica dell’ Università di Modena e Reggio Emilia. Queste informazioni sono consultabili nei computer disposti nel museolaboratorio che permettono l’accesso a un database che consente al visitatore di decidere se approfondire la conoscenza delle imprese che hanno prodotto l’artefatto, oppure se indagare più specificatamente le caratteristiche dell’artefatto.

La “scheda-artefatto” contiene indicazioni tecniche: peso, dimensioni, tipo di materiale, contesto d’uso
La “scheda-impresa” contiene la descrizione delle attività dell’impresa, delle lavorazioni che esegue e una serie di informazioni di tipo economico (fatturato, mercati di sbocco e di approvvigionamento, investimenti), nonché informazioni sulle tecnologie utilizzate.

[Ultimo aggiornamento: 01/05/2015 18:18:39]

il diario di viaggio di OE ora è on line

In attesa che i pezzi riemergano dalle casse in cui sono stati conservati, le informazioni sul diario di viaggio di Officina Emilia sono ora consultabili on line: una ricca documentazione sulle imprese partner di OE e sulle mille e mille specializzazioni, tecnologie, materiali, intrecci intersetteriali dell'industria meccanica emiliana.  A chi aveva usato il Muselaboratorio (per le attività di ricerca, o durante i laboratori didattici, nei workshop o nelle aperture al pubblico) ricordano l'interesse che suscitava toccare e analizzare quegli artefatti, raccolti nel corso delle visite alle imprese partner di Officina Emilia.

L'applicazione web creata da Officina Emilia per documentare il diario di viaggio è attualmente in uso nel progetto "Quale produzione meccanica serve per nutrire il pianeta?"

Il progetto Diario di viaggio è stato realizzato da Paolo Levoni, Giulia Piscitelli, Rossella Ruggeri e Stefania Sardo con il coordinamento scientifico di Elena Bassoli, Francesco Guerra e Margherita Russo. L'applicazione web è stata realizzata da Sata srl

 

[Ultimo aggiornamento: 01/05/2015 18:22:45]

 
 

| e-mail info.oe@Unimore.it | © 2022 Unimore - Servizi Web - Privacy
mappa del sito